impronta

Nome / azienda del proprietario dei media:
Südwind Association for Development Policy and Global Justice
ZVR 828389373
Forma breve: vento del sud

Scopo dell’azienda:
Educazione Sud-Nord e pubbliche relazioni

Posizione del proprietario dei media:
Laudongasse 40
A-1080 Vienna
Tel: 01405 55 15-0
Fax: +43 1 405 55 15 200
office@suedwind.at


Organi autorizzati e membri del consiglio di sorveglianza:
Amministratore delegato: Konrad Rehling
Consiglio di sorveglianza: Dagmar Hemmer (presidente), Walter Bauer (membro), Nikolaus Kunrath (membro), Reinhold Eckhardt (membro)
Consiglio di amministrazione: Konrad Rehling, Günther Ogris

Coordinate bancarie:
Hypo Austria Superiore, IBAN: AT86 5400 0000 0037 1013
BIC: OBLAAT2L
ZVR: 828389373
UID: ATU 71021217

Sito web:
Contenuto: Südwind © 2017
Design: projekt21 / www.projekt21.com/
Realizzazione tecnica: LimeSoda / www.limesoda.com
Foto: Salvo diversa indicazione: vento da sud

Dichiarazione sulla direzione di base del mezzo (“politica editoriale”)

In qualità di organizzazione non governativa per lo sviluppo, Südwind è impegnata per lo sviluppo globale sostenibile, i diritti umani e condizioni di lavoro eque in tutto il mondo da oltre 35 anni. Attraverso il lavoro educativo scolastico ed extracurricolare, la pubblicazione della rivista Südwind e altre pubblicazioni, Südwind in Austria affronta le relazioni globali e i loro effetti. Con campagne pubblicitarie, campagne e attività di informazione, Südwind si impegna per un mondo più giusto.

L’obiettivo dell’associazione:

(1) La lotta contro la povertà e il disagio nei paesi in via di sviluppo promuovendo lo sviluppo economico e sociale, che dovrebbe portare a un processo di attività economica sostenibile, combinato con il cambiamento strutturale e sociale. In particolare, l’associazione mira a lavorare per condizioni umane nel mondo del lavoro nei paesi in via di sviluppo (compresa la protezione della vita e degli arti sul lavoro, il rispetto delle disposizioni legali esistenti e il loro miglioramento, il pagamento di un salario equo, ecc.).

(2) Il trasferimento di conoscenze sul mondo nel senso di apprendimento globale e la promozione di azioni responsabili in termini di sviluppo sostenibile a livello globale.

(3) Informare il pubblico sui problemi di sviluppo e sulla politica di sviluppo in termini economici, politici e culturali nei paesi del sud del mondo, o cosiddetti “paesi in via di sviluppo”.

(4) L’associazione conduce ricerche sulla politica di sviluppo applicata attraverso analisi e fatti per il patrocinio, campagne, attività educative e pubbliche relazioni con particolare attenzione all’apprendimento globale e ai cicli di produzione globale (commercio mondiale, diritti del lavoro) e diritti umani (sociali).

(5) L’associazione, le cui attività non sono finalizzate a fini di lucro, persegue esclusivamente scopi caritativi e benevoli ai sensi del codice fiscale federale. Eventuali utili devono essere nuovamente messi a disposizione per gli scopi dell’associazione.

Torna su